kassandra

Kassandra, il primo dito della Penisola Calcidica

Durante la nostra vacanza nella Penisola Calcidica greca la nostra prima tappa è stata Kassandra detta anche “primo dito”. La penisola, infatti, è costituita da tre lingue di terra che somigliano a tre dita. Il secondo dito è Sithonia, il terzo è il Monte Athos. Kassandra è la più turistica delle tre, con più movida e quindi più adatta per gruppi di amici.

Le spiagge più belle di Kassandra: Nea Potidea, Golden Beach e la punta di Possidi

Siamo stati solo 3 giorni a Kassandra per poi spostarci a Sithonia, quindi abbiamo selezionato con cura le migliori spiagge da vedere nella penisola.

Nea Potidea

La prima tappa della nostra esperienza calcidica è Nea Potidea Beach. Lunga spiaggia di sabbia, molto spaziosa e ricca di bar e ristoranti dislocati lungo la passeggiata che costeggia il mare. Sicuramente non il mare migliore della calcidica, seppur sempre pulito e trasparente. Ideale per chi, come noi, vuole subito un assaggio di mare durante il viaggio verso l’hotel. Subito si notano i caratteristici ombrelloni di paglia. Come in tutte le spiagge della zona potrete usufruire di lettini e ombrelloni per tutta la giornata a fronte di una consumazione minima che può essere anche una semplice coca-cola. Relax, musica in sottofondo e con a disposizione i servizi necessari.

kassandra nea potidea beach

Spiaggia di Nea Potidea

Glarokavos o Golden Beach

È a Golden Beach che abbiamo cominciato a respirare l’essenza della Penisola Calcidica. Immersa in una vasta e lussureggiante pineta, seppur in alcuni tratti, ci duole dirlo, abbandonata al degrado ed incuria a causa della sporcizia lasciata dai campeggiatori onnipresenti su tutta la penisola. Ad ogni modo il mare dai suoi colori vividi e dal turchese che acceca ha fatto passare in secondo piano questo aspetto. Per raggiungerla è necessario percorrere in auto un paio di km di sterrato e fare una passeggiata a piedi fino al bar più vicino, se si vuole usufruire degli ombrelloni e dei servizi. Consigliamo l’uso delle scarpe da scogli per l’accesso al mare, prevalentemente roccioso.

kassandra golden beach

Golden Beach

 

golden beach kassandra

Golden Beach

Possidi Beach

Possidi Beach è di gran lunga la perla di Kassandra, situata sulla costa ovest e facilmente raggiungibile dalla strada principale che attraversa la penisola da parte a parte. È possibile sistemarsi come sempre nella spiaggia libera, ma consigliamo di usufruire dell’eccellente servizio del Pohoda Bar: un grande parcheggio a disposizione, lettini con materasso della grandezza di letti singoli, puf giganti e la gentilezza e cortesia di tutto il personale. Sembra un posto chic, ma con prezzi assolutamente nella media!

penisola calcidica itinerario

Pohoda Bar, Possidi Beach

Abbiamo fatto una passeggiata di circa 20 minuti costeggiando un tratto di mare via via sempre più bello con un colore degradante verso un azzurro sempre più intenso sino ad arrivare alla punta. Qui mare e cielo si fondono in un mix di esplosiva bellezza e l’acqua è così profonda anche a riva da potersi tuffare!

kassandra spiaggia di possidi

Passeggiata verso la punta di Possidi Beach

possidi punta kassandra

La punta di Possidi Beach

Dove mangiare a Kassandra, ristoranti e pub

Mangiare fuori in Grecia, e soprattutto in questa zona, è piuttosto economico. Il nostro studio (classica tipologia di alloggio turistico in Grecia) si trovava a Kallithea e in quella zona abbiamo scovato due posticini super per la colazione a base di dolcetti tipici. Il primo è Meli & Kanela in cui assaporare una Baklava e un Bakaif da far perdere la testa accompagnati da un cappuccino degno del suo nome. Il secondo, Art of bakery, somiglia ad un nostro forno ed è un po’ più nascosto verso il mare.

Per la cena abbiamo provato un ristorante a Kallithea aperto da pochissimo, ma che regala una vista panoramica sul mare davvero unica: Kouvas seafood view. Qui vi consigliamo di assaggiare gli antipasti tipici che sono davvero buoni e l’immancabile insalata greca.

kassandra ristorante kallithea

Ad Afitos, invece, c’è l’imbarazzo della scelta sui ristoranti! Noi abbiamo mangiato a To Palio Rementzo, sulla piccola terrazza al chiaro di luna: ottima feta in pan saganaki, gustoso agioritiki (un antipasto speziato a base di melanzane), Moussaka deliziosa e pesce fresco di ottima qualità. Dopo cena passeggiate tra le strade vivaci del paese e godetevi la serata.

A Kallithea non mancano i locali per fare un bel dopocena, tra questi sono da provare il Blu con le sue luci soffuse e la terrazza panoramica, e il Kouzina of spitaki.

Scopri quali sono i piatti tipici della Grecia.

Mappa di Kassandra

Ecco qui una mappa del primo dito con tutti i punti di interesse del nostro tour nella penisola. Oltre alle spiagge magnifiche abbiamo aggiunto Kallithea, e Afitos. Entrambe sono delle piccole località centrali, ottime zone per trovare un alloggio che sia comodo per raggiungere le varie destinazioni. Mentre Kallithea è più commerciale e ricca di negozietti di souvenir, Afitos è più tipica e ricca di ristorantini e bar con musica dal vivo.

 

KML-LogoFullscreen-LogoGeoRSS-Logo
Kassandra

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Spiaggia Nea Potidea: 40.194300, 23.327900
Golden Beach - Glarokavos: 39.988600, 23.614800
Possidi Beach: 39.956793, 23.359680
Afitos: 40.098500, 23.436100
Kallithea: 40.073211, 23.445511
Pohoda Bar: 39.961004, 23.371525

 

Scopri il nostro itinerario completo in Penisola Calcidica oppure non perderti le più belle spiagge di Sithonia, il secondo dito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy