Viaggio in Tanzania? Ecco cosa sapere prima di partire

Hai già deciso che il tuo prossimo viaggio sarà in Tanzania e non sai da dove partire per organizzare? In questo articolo vi diamo qualche consiglio per partire in sicurezza e autonomia!

Agenzia o fai da te?

Un viaggio in Tanzania, per quanto possa sembrare difficile, può essere tranquillamente organizzato in autonomia. Questo vi permetterà, con un po’ di “sforzo” in più, di risparmiare del budget rispetto a quanto offerto dalle agenzie di viaggio!

>>> PROMO: prenotando il Safari in Tanzania tramite il nostro blog Una Valigia In Due, potrete ottenere fino al 10% di sconto sull’intero pacchetto! Il preventivo è gratuito e senza impegno, clicca qui o sul pulsante verde ed inviaci le info necessarie per creare il pacchetto perfetto per te!

Richiedi Preventivo Gratis

Come scegliere il Safari da fare in Africa

Ovviamente esistono centinaia di agenzie locali e non a cui potersi affidare per vivere la meravigliosa esperienza del safari. Il prezzo varia moltissimo in base al giro, alla durata, al tipo di alloggio, al numero di persone nella stessa jeep.. Noi abbiamo consultato attentamente le recensioni di precedenti viaggiatori sul sito Safari Booking.

Safari in Tanzania, Africa

Dopo tanto cercare la nostra scelta è ricaduta su Suricata Safaris e ci siamo trovati benissimo, risparmiando anche qualche dollaro! L’agenzia è giovane e gestita da tre ragazzi, Prince, Martin e Hillary, con tanta voglia di crescere e di far sentire il viaggiatore come a casa sua.

Scopri l’itinerario del nostro Safari di 5 giorni.

Come ottenere il visto per la Tanzania

Sì, per poter andare in Tanzania è necessario il visto! Per chi vive a Roma si può facilmente richiedere all’ambasciata consegnando l’apposito modulo compilato (disponibile sul sito), 2 fototessera e la stampa della prova d’acquisto del volo di ritorno. Altrimenti sarà necessario o procedere via posta o farlo direttamente in aeroporto una volta atterrati in Africa.

Quest’ultima opzione è la preferita dai turisti, ma anche la meno consigliata, secondo noi, per 2 motivi:

la fila: il 90% del volo dovrà fare il visto in loco e i ritmi degli africani sono estremamente lenti.

le truffe: nonostante si stia parlando del personale dell’aeroporto bisogna stare attenti! Può capitare,i alcuni casi, che il turista e il suo visto non vengano regolarmente registrati alla fine della procedura ufficiale. Le conseguenze sono che i 50€ sono finiti in tasca al personale corrotto e che il turista risulterà sprovvisto di visto e quindi… multabile!

Occhio a questa e ad altre truffe ricorrenti a Zanzibar.

Consigliamo quindi di muoversi per tempo e provare ad ottenerlo già in Italia, il costo è di 50€ (escluse spese di spedizione se lo richiedere da città diverse da Roma o Milano)!

Maggiori info sul sito dell’ambasciata della Tanzania.

Quali vaccinazioni fare per andare in Tanzania?

Il principale problema della Tanzania è la malaria. Questa malattia viene trasmessa a causa delle punture di zanzare infette, motivo per cui il rischio è nettamente più alto nei periodi umidi che corrispondono al nostro inverno. La cura non è obbligatoria, ma se il vostro viaggio si svolgerà tra ottobre e febbraio vi consigliamo vivamente di farne una ad hoc prima di partire (es. Malarone). Purtroppo la profilassi anti malarica può avere molteplici effetti collaterali come nausea, vomito, stordimento ecc…  Ma meglio prevenire che curare!

Noi siamo partiti nella nostra estate, periodo secco in Tanzania, quindi il malarone lo abbiamo portato solo come eventuale cura (che grazie a Dio non è servita!) e abbiamo usato tanto, ma tanto spray anti zanzare molto forte. Quando lo acquistate fate attenzione che sia adatto per le zanzariere tropicali, ossia che contenga almeno il 40-45% di DEET. Noi abbiamo acquistato Jungle formula molto forte.

In internet si trovano mappe aggiornate sulle zone più a rischio malaria: consultatele in base alle zone che visiterete.

Ultimo consiglio: preparate sempre lo stomaco a questi viaggi dove il cibo e l’acqua non sono sempre il top. Assumete fermenti lattici prima di partire e durante il viaggio, noi ci affidiamo sempre a LD Proactiv 50 miliardi con ottimi risultati di resistenza! A questo va aggiunta un po’ di attenzione nell’usare solo acqua in bottiglia (anche per lavarsi i denti!) e non mangiare verdura cruda o la buccia della frutta! 😉

Come raggiungere Zanzibar dalla Tanzania continentale?

Zanzibar mare viaggio in Tanzania

I principali aeroporti in Tanzania, Kilimangiaro Airport e Dar el Salam, offrono voli low cost per raggiungere Zanzibar con solo 1h di volo. In alternativa esistono dei traghetti che partono da Dar el Salam e che con 150min e una cinquantina di euro raggiungono il porto di Stone Town. Scopri i traghetti.

Noi, partendo da Arusha vicino al Kilimangiaro, abbiamo preferito volare con Air Tanzania che -nonostante su internet avesse molte recensioni negative – è stata perfetta. Ovviamente non vi aspettate i comfort europei negli aeroporti africani!

Ti può interessare anche “Come spostarsi a Zanzibar, l’isola delle spezie

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Voti totali: 0

Questo post non ha ancora ricevuto voti, vota TU per primo!

Siamo felici che il post ti sia piaciuto!

Seguici anche sui social!

Ci dispiace molto che il post non ti sia piaciuto...

Aiutaci a migliorare!

Hai qualche consiglio da darci?

Seguici sui social:

2 comments

  • Grazie per aver condiviso un così bel pezzo di informazioni sui safari!
    Il safari in Tanzania è una delle migliori liste per il prossimo viaggio in Africa.

    • Elena

      Ciao! L’esperienza del Safari è stata meravigliosa per noi 🙂 Ti auguro di poterla vivere presto!!
      PS: ricordati che con noi hai degli sconti per fare il safari in Tanzania (se è questa la zona dell’Africa che ti interessa), quando ti muoverai con i preventivi scrivici una mail e vediamo se riusciamo a farti risparmiare un po’ 😉
      Un abbraccio, Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
Privacy Policy Cookie Policy
error

Seguici anche sui social!