san juan chamula chiapas messico chiesa

San Juan Chamula: riti Maya in Chiapas, Messico

Il Chiapas è uno stato che si trova al sud del Messico ed è il luogo in cui, ancora oggi, esistono i veri Maya.  Siamo rimasti davvero molto affascinati da questa parentesi del nostro viaggio in Messico. Il paesaggio, le persone ed il modo di vivere sono completamente diversi dal resto del paese.

San Juan Chamula, un paesino che si è fermato ai Maya

San Juan Chamula è un paesino che si trova a 2.200 metri di altitudine, a 10km in auto da San Cristòbal de las casas, in Chiapas. Noi abbiamo deciso di raggiungerlo a cavallo, attraversando i boschi e tagliando per le montagne.

chiapas a cavallo

Qui le persone sono molto povere, le strade sono per lo più sterrate e non esiste l’ora legale. I messicani del posto adorano il sole come un Dio, quindi – poichè siamo andati nel mese di aprile – una volta entrati nella città abbiamo dovuto spostare l’orologio indietro di un’ora. Nel centro della piazza principale c’è una meridiana che segna sempre l’ora esatta. Proprio di fronte si trova una chiesa bianca con dettagli colorati di un verde acqua vivace, ma è dentro la vera meraviglia.

san juan chamula chiapas messico chiesa

Tornare indietro nel tempo coi riti Maya nella chiesa di San Juan Chamula

All’interno della chiesa è assolutamente vietato fare foto o video, quindi proviamo a raccontarvi a parole l’incredibile scenario! È come ritrovarsi in un mondo parallelo una volta varcata la soglia. Sul pavimento ci sono tantissimi aghi di pino freschi per rafforzare il contatto dell’uomo con la terra e non vi sono panche per sedersi. Alle pareti vi sono innumerevoli quadri raffiguranti i volti di santi e le cantilene dei presenti riempiono l’ambiente. I fedeli si accomodano a terra, in ginocchio, e sistemano davanti a sè tantissime candele colorate, incollando la base al suolo con la cera sciolta. Si riuniscono in gruppi con il proprio “curatore” e pregano per la protezione della propria famiglia e per combattere malattie o il malocchio. Durante la cerimonia di ciascun piccolo gruppo vengono celebrati riti di una volta con canti e veri e propri sacrifici animali. Alle galline viene tirato il collo dopo aver assorbito il male dai partecipanti. Al termine ognuno beve da un po’ di pox, un forte liquore il cui sapore viene alleviato accompagnandolo con bevande gassate come Fanta o Coca-Cola.

Il cimitero di San Juan Chamula e i significati nascosti

san juan chamula cimitero

Il cimitero, non troppo distante dal centro del paese, è qualcosa di inquietante ed affascinante allo stesso tempo. È popolato da croci di diverso colore tra loro: quelle verdi indicano la tomba di un curatore, le nere degli anziani e le bianche dei giovani. Le persone appartenenti alla stessa famiglia vengono seppellite assieme e le croci vengono accostate alle altre.

È stata una visita unica nel suo genere e vi consigliamo di vivere quest’esperienza se state progettando di visitare il Chiapas, ma facendovi accompagnare da una guida o una persona del posto la quale renderà più interessante ogni aspetto coi suoi racconti!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Voti totali: 0

Questo post non ha ancora ricevuto voti, vota TU per primo!

Siamo felici che il post ti sia piaciuto!

Seguici anche sui social!

Ci dispiace molto che il post non ti sia piaciuto...

Aiutaci a migliorare!

Hai qualche consiglio da darci?

Seguici sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
Privacy Policy Cookie Policy
error

Seguici anche sui social!